Europa Archivi - Pagina 2 di 8 - OltremediaNews

Ttip: a Roma la manifestazione nazionale contro il trattato euro-americano

By Roberto Consiglio • 3 maggio 2016

Ieri Greenpeace Olanda ha reso pubbliche le carte del cosiddetto “Tttip-leaks“. Secondo una delle associazioni ambientaliste più importanti del mondo, il governo americano avrebbe messo pressione alle autorità europee affinchè il trattato di libero scambio tra le due sponde dell’Atlantico diventi una vera e propria realtà nel più breve tempo possibile. continua

Racist design

By Giuseppe La Micela • 30 aprile 2016

Giuseppe La Micela

Giuseppe La Micela, classe 1991, vignettista siciliano.

http://glmart.altervista.org

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Atene: ecco un nuovo spazio pro-migranti nella struttura dell’hotel City Plaza

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2016

Nel periodo più buio in Europa per quel che riguarda la politica dell’accoglienza migranti, arrivano anche notizie “fuori dalle righe” dal paese che vive in prima linea questa emergenza: la Grecia. Ad Atene infatti, la capitale del paese ellenico, alcuni giorni fa è stato occupato il City Plaza hotel per continua

Migranti: cominciano le prime espulsioni verso la Turchia

By Roberto Consiglio • 4 aprile 2016

Il primo weekend di aprile è stato segnato dall’attuazione, per la prima volta, del patto firmato poche settimane fa  tra UE-Turchia riguardante la vita di migliaia di migranti che tentano di arrivare in Europa.
Dopo che centinaia di persone hanno atteso per giorni, presso il villaggio greco di Idomeni, di poter attraversare la frontiera con continua

1 marzo: l’Europa e l’Italia sociale si mobilitano

By Roberto Consiglio • 29 febbraio 2016

L’Europa sta attraversando uno dei periodi più difficili e complessi della sua storia. Da quando sono cominciati gli sbarchi di ingenti quantità di profughi sulle coste del Mediterraneo settentrionale ecco che vari paesi del Vecchio Continente hanno preso decisioni alquanto discutibili al riguardo.
Dalle Serbia all’Ungheria passando per la Danimarca alla Macedonia, continua

Cina e Iran celebrano la Via della Seta 2.0

By Daniele Cardetta • 17 febbraio 2016

Non solo notizie di guerra, per fortuna arrivano anche notizie che ci parlano di un mondo che sta cambiando velocemente e sempre più interconnesso. In Iran nelle scorse ore si è verificato un avvenimento storico, ovvero l’arrivo di ben 32 container di merci nella stazione di Teheran provenienti dalla regione continua

Colonia: le conseguenze della notte di Capodanno

By Roberto Consiglio • 12 gennaio 2016

I fatti della notte di San Silvestro a Colonia stanno avendo conseguenze molto più gravi del previsto. Molti paesi europei infatti, in primis Germania e Italia, hanno cambiato, e di molto, il loro atteggiamento nei confronti dei migranti assumendo una linea sempre più dura. A farla da padrone, in questa continua

Religione e Stato laico, libertà ed emergenza

By Michele Trotta • 30 novembre 2015

Nei giorni in cui l’Europa torna a fare i conti con il terrorismo e con la prospettiva di una guerra quasi in casa, ci sono due grandi temi che segnano sotto traccia il grande dibattito seguito alle stragi di Parigi: l’attualità storica o meno del modello teocratico che apparentemente sembra continua

Europa: nuova ondata anti-islamista

By Roberto Consiglio • 17 novembre 2015

Tra le varie conseguenze che hanno segnato i tragici fatti di Parigi di venerdì sera quella più ignobile è la campagna anti-Islam fatta partire nelle ultime ore, in numerosi paesi europei, da vari partiti di destra e da parecchie personalità .
Appena si è avuta la certezza che gli attentatori fossero di continua

Libia. A quattro anni dalla morte di Gheddafi è ancora caos

By Daniele Cardetta • 20 ottobre 2015

Era il 20 ottobre 2011 quando Muammar Gheddafi veniva ucciso non lontano dalla sua città natale, Sirte, da un gruppo di ribelli libici. In molti pubblicarono la notizia in modo trionfalistico come se con la morte dell’odiato “dittatore” si fosse magicamente messo fine  alle sofferenze di un popolo. Peccato che continua