Roberto Consiglio, Autore su OltremediaNews

Intervista ai Malasuerte Fi Sud: la musica militante “made in Florence”

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2017

I Malasuerte Fi-Sud sono un gruppo musicale di Firenze formatosi nel settembre 1997 nel C.P.A. ( Centro Popolare Autogestito) della zona meridionale del capoluogo toscano. Le loro canzoni hanno trattato, da sempre, le tematiche dell’antifascismo, resistenza, solidarietà, lotta di classe, diritto al lavoro e alla casa.
Gli stessi Malasuerte non seguono un genere musicale continua

Ugo Forno: 75 anni fa nasceva l’ultimo caduto della Resistenza romana

By Roberto Consiglio • 27 aprile 2017

Il 4 giugno 1944 la città di Roma veniva liberata, dopo ben 271 giorni di occupazione nazi-fascista, dalle truppe anglo-americane sbarcate ad Anzio il 22 gennaio precedente. Tutti noi abbiamo in mente le immagini dei soldati a stelle e strisce che entrano trionfanti nella Città Eterna, tramite la via Appia continua

Ex Snia: giornata di resistenza al laghetto di via Prenestina

By Roberto Consiglio • 18 aprile 2017

Il laghetto dell’Ex Snia Viscosa, uno spazio verde all’incrocio tra via Prenestina e via di Portonaccio a Roma, è uno dei pochi luoghi naturali che ha vinto la sua battaglia contro la speculazione e la cementificazione in quella zona della Capitale d’Italia. Con l’avvicinarsi della festa del 25 aprile, in continua

Corto Circuito: i 27 anni del CSOA di Cinecittà

By Roberto Consiglio • 14 aprile 2017

Il 21 aprile 1990 veniva occupato, a via Filippo Serafini 57, quello che è diventato uno dei più conosciuti e attivi spazi sociali capitolini: il CSOA Corto Circuito. Uno spazio che è diventato un vero e proprio luogo di riferimento per tutti gli abitanti di una delle zone più popolose continua

Muro di Casse: il libro sulla cultura rave. Intervista all’autore Vanni Santoni

By Roberto Consiglio • 13 aprile 2017

Dalla maggior parte delle persone le feste rave vengono viste come un semplice luogo in cui le persone che le frequentano si “sballano” fino al limite ascoltando musica che viene sprigionata per parecchie ore di fila da enormi muri di casse sonore, i cosiddetti sound system. Un luogo dove la continua

Teppa: il programma completo della due giorni del festival delle resistenze metropolitane

By Roberto Consiglio • 12 aprile 2017

Oramai l’attesa è finita; il 20 e 21 aprile prossimo si terrà, presso l’università “La Sapienza“  di Roma, il “Teppa- festival delle resistenze metropolitane“. L’evento vuole far conoscere tutti i tipi di opposizioni che, negli ultimi tempi, si sono sviluppate nelle zone più lontane dal centro delle città.
Attraverso tematiche quali continua

Quadraro: il quartiere di Roma Sud ricorda il rastrellamento nazi-fascista del 1944

By Roberto Consiglio • 10 aprile 2017

Il 17 aprile 1944 la città di Roma subiva una delle ferite più dure della sua Resistenza alle truppe di occupazione nazi-fasciste. In quella giornata, infatti, avveniva il rastrellamento del Quadraro: quartiere di Roma sud che, per la sua forte indole antifascista, gli occupanti tedeschi avevano soprannominato “Nido di Vespe“.
Il continua

Bolzaneto: la sentenza e la continua demonizzazione del manifestante

By Roberto Consiglio • 7 aprile 2017

16 anni: tanto tempo è dovuto passare perchè il governo italiano riconoscesse che nella caserma di Bolzaneto dal 20 al 22 luglio 2001, durante lo svolgimento del tristemente noto G8 di Genova, ci siano state delle vere e proprie torture effettuate dalla polizia nei confronti dei manifestanti giunti nel capoluogo continua

Cool Runnings: la storica crew del reggae romano festeggia i 20 anni al Forte Prenestino

By Roberto Consiglio • 6 aprile 2017

Nell’aprile 1997 iniziava il suo percorso musicale una storica crew del panorama reggae romano chiamata Cool Runnings. La scelta del nome, che in dialetto giamaicano si traduce con “vai in pace” o “buon viaggio“, esprimeva a pieno gli ideali di questi ragazzi con la passione per la musica reggae.
I Cool continua

Corto Circuito: riapre la scuola popolare dello spazio sociale di Roma Sud

By Roberto Consiglio • 5 aprile 2017

Lo scorso 13 ottobre veniva sgomberato il CSOA Corto Circuito. Lo spazio sociale, uno dei più importanti della Capitale, rappresenta un pò l’anima ribelle di Cinecittà, uno dei quartieri più affollati e popolari di Roma.
La causa dello sgombero, almeno stando a quanto scritto sul decreto emanato dalla Questura capitolina, avveniva continua