Roberto Consiglio, Autore su OltremediaNews

Roma: scende in piazza il Tiburtino III per affrontare i veri problemi del quartiere

By Roberto Consiglio • 15 settembre 2017

Di pagliacciate, negli ultime settimane, sulla situazione al quartiere Tiburtino III, ne abbiamo sentite. Da fine agosto, la zona è al centro di un vera e propria copertura mediatica da parte dei media nostrani.
Purtroppo tale copertura o ha raccontato solo falsità di questo quadrante di Roma nord-est o ha voluto continua

Amburgo: nuovo appello per il rilascio degli arrestati durante il G20 di inizio luglio

By Roberto Consiglio • 13 settembre 2017

Dal 6 all’8 luglio scorso si è tenuta, nella città tedesca di Amburgo, la riunione del G20, vale a dire dei 20 paesi più industrializzati della terra. Per l’occasione, la città anseatica, ha subito una vera e propria militarizzazione con migliaia di forze dell’ordine presenti nelle strade.
Nonostante ciò, sono state continua

Peter Tosh: 30 anni senza l’anima rude dei “The Wailers”

By Roberto Consiglio • 8 settembre 2017

L’11 settembre 1987 moriva, a soli 43 anni di età, il cantante Winston Hubert McIntosh, noto a tutti con lo pseudonimo di Peter Tosh. Lunedì prossimo, 11 settembre 2017, saranno passati 30 anni da quella data.
Conosciuto per il suo forte impegno politico e sociale a favore, soprattutto, della causa panafricana, Peter continua

Torino: nuovo appello alla mobilitazione in vista del G7 del lavoro e dell’industria di fine settembre

By Roberto Consiglio • 6 settembre 2017

Bologna, Bari, Taormina, Amburgo ed ora Torino. Dopo aver toccato, in questo 2017, varie città italiane ed europee la saga delle “riunioni dei grandi della Terra” è pronta ad una nuova puntata. Dal 27 settembre al 1 ottobre prossimi, infatti, nel capoluogo piemontese si terrà il G7 della scienza, dell’industria continua

Bologna: il 9 settembre corteo nazionale dopo lo sgombero degli spazi sociali Làbas e Crash

By Roberto Consiglio • 4 settembre 2017

Lo scorso 8 agosto, a Bologna, sono stati sgomberati due importanti spazi sociali: il Làbas e il Laboratorio Crash. Un fatto che ha lasciato tutti con l’amaro in bocca anche perchè avvenuto in un periodo in cui il capoluogo emiliano era vuoto visto che molti cittadini e studenti fuori sede continua

Roma: una fine estate all’insegna del neofascismo

By Roberto Consiglio • 1 settembre 2017

Agosto, il mese delle vacanze (almeno per chi può permettersele) e del relax, è finito. Settembre, il periodo in cui ricomincia la normale vita quotidiana, è appena cominciato.
Tra pochi giorni,  l’8 settembre, cadrà il settantaquattresimo anniversario della firma dell’armistizio italiano durante la seconda guerra mondiale. In quel giorno del 1943, continua

Nemo: il festival ” di tutti e di nessuno” a Monte Ciocci

By Roberto Consiglio • 31 agosto 2017

Monte Ciocci è un parco che si trova nella zona di Roma nord-ovest, tra i quartieri di Valle Aurelia, Primavalle e Monte Mario. L’area, una delle ultime zone verdi di quel quadrante, è stata scelta da Ettore Scolta nel 1976 come set per un capolavoro cinematografico quale “Brutti, Sporchi e continua

Roma: ecco l’undicesima edizione del festival Renoize tra musica, antifascismo e socialità

By Roberto Consiglio • 27 agosto 2017

Si sta concludendo un mese di agosto 2017 in cui quotidianamente, in ogni parte di Italia, si sono registrati episodi di stampo razzista, sessista o fascista. Lo scorso 4 agosto, ad alcuni paesi della provincia di Salerno, Giffoni Valle Piana e San Cipriano Picentino, sono apparsi dei cartelli, a firma continua

Parma: 95 anni fa le “Barricate” antifasciste nel quartiere dell’Oltretorrente

By Roberto Consiglio • 24 luglio 2017

Il fascismo, nel corso del ventennio in cui è stato al potere in Italia, non ha mai avuto un consenso a trecentosessanta gradi. Nonostante la repressione messa in atto in vari modi, ad esempio con le “Leggi Fascistissime” del 1926, furono molti gli eventi che videro donne e uomini di continua

G8: 16 anni fa le giornate folli di Genova

By Roberto Consiglio • 19 luglio 2017

Giovedì 19 luglio 2001 prendeva il via, con la partecipata manifestazione dei migranti, il G8 di Genova del 2001. Quattro giorni dopo, domenica 22, il summit si chiudeva con un bilancio tragico: 1 manifestante morto, centinaia di persone ferite e arrestate, una retata poliziesca in una scuola del capoluogo ligure continua