Teppa: il programma completo della due giorni del festival delle resistenze metropolitane

Oramai l’attesa è finita; il 20 e 21 aprile prossimo si terrà, presso l’università “La Sapienza  di Roma, il “Teppa- festival delle resistenze metropolitane“. L’evento vuole far conoscere tutti i tipi di opposizioni che, negli ultimi tempi, si sono sviluppate nelle zone più lontane dal centro delle città.

Attraverso tematiche quali antifascismo e sport popolare verrà data voce a tutti quei movimenti che, al giorno d’oggi, portano avanti una lotta basata su concetti quali uguaglianza e rifiuto del capitale. Durante il Teppa ci sarà, inoltre, la possibilità di sentire varie testimonianze di altre realtà europee, ad esempio quelle francese e greca, che combattono nei loro paesi per contrastare la crisi economica che, dal 2008, attanaglia varie zone dell’intero globo.

Si comincia giovedì 20 con una giornata dedicata al tema dell’antifascismo. Alle ore 13 ci sarà il pranzo inaugurale e l’apertura ufficiale. Alle ore 16, invece, partirà il dibattito “Antifascismo e Territori, sviluppare nuove forme di resistenza nei quartieri popolari: durante l’evento prenderanno parola alcuni ragazzi delle banlieue parigine e degli abitanti del quartiere Exarchia di Atene.

Alle ore 20 verrà proiettato il documentario su Renato Biagetti, “Gli occhi di Renato” del regista Daniele Napolitano; per l’occasione verrà data parola al comitato “Madri per Roma Città Aperta di cui fa parte anche la madre del giovane antifascista ucciso, a coltellate dai fascisti, nella notte tra il 26 e 27 agosto 2008 a Focene.

La sera, infine, spazio alla musica dal vivo. Sul palco del Teppa, infatti, ci sarà il concerto live di alcuni gruppi quali i Contromano, gli Arpioni, i Tacita, i No More Lies e Dr Ring Ding.

Il giorno dopo, venerdì 21 aprile 2017, sarà la giornata dedicata allo sport popolare e per capire come, tramite un concetto del genere, si può portare avanti una resistenza metropolitana. Dalle ore 16 ci saranno varie lezioni e semplici esibizioni di moltissime pratiche sportive: dal taekwondo alla capoeira, dalla kickboxing alla boxe.

Alle ore 17:45 si terrà un vero e proprio incontro su un ring organizzato dalla F.P.I. (Federazione Pugilistica Italiana). Alle 20 spazio ai ragazzi e alle ragazze del giornaleScomodo” che modereranno un dibattito dal titolo ” Giornalismo cartaceo e informazione dal basso“.

La sera, infine, spazio ad un concerto rap. A far ballare i presenti, questa volta, saranno artisti del calibro di Claver Gold, Di FastCut, The Dead Poets, Afu-ra, Premier Line, Urban Force Crew e il dj Iceone.

Durante tutto il corso del Teppa saranno attivi la cucina ed il bar a prezzi popolari.

Romano di nascita, laureato in Scienze Storiche.
Attualmente autore presso “Oltremedia”, ho collaborato con “Linkursore”.
Mi interessa parlare dei lati più nascosti della mia città, ma anche della cultura e del mondo che mi circonda.

Add your comment

XHTML : You may use these tags : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled website. To get your own globally-recognized avatar, please register at Gravatar.com