unione europea Archivi - OltremediaNews

UE: i 60 anni dei Trattati di Roma tra molte domande e poche certezze

By Roberto Consiglio • 21 marzo 2017

Il 25 marzo 1957 venivano firmati, presso la sala degli Orazi e dei Curazi del Palazzo dei Senatori al Campidoglio, quelli che sono passati alla storia come i “Trattati di Roma“. Con tale firma si diede vita a quello che era il primo embrione dell’attuale Unione Europea: la CEE ( continua

CETA: il trattato euro-canadese arriva al Parlamento Europeo

By Roberto Consiglio • 14 febbraio 2017

Il CETA, Comprehensive Economic and Trade Agreement ( la cui traduzione è Accordo Economico Commerciale e Globale) torna a far parlare di sè. Il prossimo 15 febbraio, infatti, l’accordo di libero scambio tra Canada ed Unione Europea arriverà al Parlamento Europeo di Strasburgo per la ratifica finale.
Come il fratello maggiore continua

Europa: l’avanzata dell’estrema destra nel Vecchio Continente. Il caso della Francia

By Roberto Consiglio • 6 febbraio 2017

Continua la nostra conoscenza sull’avanzata dell’estrema destra in alcuni paesi d’Europa che, nei prossimi mesi, si recheranno alle urne per le elezioni politiche nazionali. La scorsa settimana ci siamo concentrati sulla Germania, questa volta andremo a vedere cosa succede in Francia dove si voterà tra la fine di aprile e continua

Migranti: continua la costruzione della fortezza Europa

By Roberto Consiglio • 30 settembre 2016

Ci risiamo, nonostante i vari proclami e gli auspici fatti durante le ultime riunioni dei capi di stato europei, il vecchio continente ancora non riesce a trovare una intesa unica per quanto riguarda la questione dei migranti. Anzi, per molti, si sono registrati notevoli passi indietro, in molte zone della continua

Rojava: intervista alla UIKI sulla situazione nel territorio del popolo curdo

By Roberto Consiglio • 10 settembre 2016

Da alcuni giorni la zona del Rojava è tornata a far parlare di sè. Subito dopo il 15 luglio, giorno del fallito golpe in Turchia, il governo di Erdogan ha dato il via ad una dura repressione nel suo paese: al momento si contano circa 90.000 persone rimosse o licenziate continua

TTIP: fallito il negoziato di libero scambio tra America ed Europa

By Roberto Consiglio • 29 agosto 2016

“ Il TTIP è fallito“: con queste parole il vice cancelliere tedesco e ministro della Finanze di Berlino, Sigmar Gabriel, ha praticamente chiuso il discorso legato ai negoziati di libero scambio in corso, tra Europa e America, dal 2013. Si è arrivati a questo punto perchè, secondo le parole dello continua

INTERVISTA CHIARIFICATRICE AD UN INGLESE FAVOREVOLE ALLA BREXIT

By Fabio Bellacicco • 25 giugno 2016

Mi sono recato subito a Londra per intervistare uno dei 75enni, diplomato in “Rasatura del prato inglese”, che ha votato per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea (Brexit). In realtà il caporedattore non voleva mandarmi lì, perché già una volta è stata fatta un’intervista a questo signore e poi si continua

Idomeni: intervista all’associazione Time4Life International

By Roberto Consiglio • 7 giugno 2016

Lo scorso 24 maggio il campo profughi di Idomeni, piccolo paese al confine tra la Grecia e la Macedonia, veniva sgomberato dalla polizia greca. Quel luogo è diventato un pò il simbolo della cosiddetta “questione migranti“ che da parecchi mesi sta interessando e creando forti tensioni nel Vecchio Continente.
Nonostante i continua

Austria: lo scampato pericolo elettorale da non sottovalutare

By Roberto Consiglio • 24 maggio 2016

L’Austria, alla fine, non avrà un presidente di estrema destra. Nonostante i timori della vigilia, visto il risultato raggiunto al primo turno, l’ultra-nazionalista Norbert Hofer, leader del Fpoe ( Partito della Libertà Austriaca), è stato sconfitto al ballottaggio dall’esponente dei Verdi locali, l’ecologista Alexander Van Der Bellen.
Lo scarto tra i continua

Ungheria: ecco il referendum sui migranti

By Roberto Consiglio • 12 maggio 2016

La cosiddetta “emergenza migranti” continua a tenere banco nel vecchio continente. Dopo la svolta a destra di alcuni paesi, ad esempio l’Austria, e la minaccia di innalzare nuovi muri ai confini, ecco che torna a farsi sentire l’Ungheria dell’ultraconservatore Viktor Orban.
Leggi: “Le riforme ungheresi funzionano”. La campagna informativa del governo continua