Ungheria Archivi - OltremediaNews

Budapest. Nel cuore delle proteste. Testimonianza diretta

By Redazione • 14 aprile 2017

Migliaia di persone hanno invaso le strade di Budapest ieri notte, occupando il suolo pubblico e bloccando alcuni dei punti nevralgici della città. L’occupazione di ieri notte è una delle numerose manifestazioni contro il governo di Viktor Orbàn, che si sono tenute nel corso delle ultime due settimane, nella capitale continua

Calais: ecco il muro anti-migranti “made in England”

By Roberto Consiglio • 14 dicembre 2016

Un nuovo muro è stato eretto nella “democratica” Europa. Proprio ieri, infatti, è giunta notizia che a Calais, cittadina della Francia nord-orientale da dove partono i treni ed i pullman verso il Canale della Manica per raggiungere l’Inghilterra, è sorta una nuova barriera per tentare di fermare il viaggio dei continua

Migranti: continua la costruzione della fortezza Europa

By Roberto Consiglio • 30 settembre 2016

Ci risiamo, nonostante i vari proclami e gli auspici fatti durante le ultime riunioni dei capi di stato europei, il vecchio continente ancora non riesce a trovare una intesa unica per quanto riguarda la questione dei migranti. Anzi, per molti, si sono registrati notevoli passi indietro, in molte zone della continua

Austria: lo scampato pericolo elettorale da non sottovalutare

By Roberto Consiglio • 24 maggio 2016

L’Austria, alla fine, non avrà un presidente di estrema destra. Nonostante i timori della vigilia, visto il risultato raggiunto al primo turno, l’ultra-nazionalista Norbert Hofer, leader del Fpoe ( Partito della Libertà Austriaca), è stato sconfitto al ballottaggio dall’esponente dei Verdi locali, l’ecologista Alexander Van Der Bellen.
Lo scarto tra i continua

Ungheria: ecco il referendum sui migranti

By Roberto Consiglio • 12 maggio 2016

La cosiddetta “emergenza migranti” continua a tenere banco nel vecchio continente. Dopo la svolta a destra di alcuni paesi, ad esempio l’Austria, e la minaccia di innalzare nuovi muri ai confini, ecco che torna a farsi sentire l’Ungheria dell’ultraconservatore Viktor Orban.
Leggi: “Le riforme ungheresi funzionano”. La campagna informativa del governo continua

25 aprile e la continua ascesa dell’estrema destra

By Nicola Gesualdo • 1 maggio 2016

A pochi giorni dal 71° anniversario del 25 aprile, giorno della liberazione nazifascista in Italia, sono state moltissime le manifestazioni da parte dell’estrema destra in tutto lo stivale.
Leggi: 25 aprile e l’eredità di Concetto Marchesi
La prima città ad essere macchiata  è stata Milano. Nei giorni del 24 e 25 aprile, continua

Ungheria. La retorica anti-immigrazione di Jobbik

By Nicola Gesualdo • 14 settembre 2015

Nelle ultime settimane il Governo ungherese a trazione Fidesz, guidato da Viktor Orbán, si è particolarmente distinto per aver adottato una retorica e una politica fortemente anti-immigratoria. Quello che accade in questi giorni con i profughi non è altro che il risultato di anni e anni di diffusione di cultura continua

Ungheria: la campagna “anti-anti-immigrazione” del Partito del Cane a due code!

By Redazione • 2 agosto 2015

Combattere la propaganda governativa con la satira? In Ungheria ci pensa il Partito del Cane a due code (Kétfarkú Kutya) una pseudo forza politica, nata nella città di Szeged nel 2006, che di recente si è resa protagonista per la campagna “anti-anti-immigrazione” in contrasto con la propaganda governativa.
Come? Attraverso il continua

“Le riforme ungheresi funzionano” la campagna informativa del governo Orbán

By Nicola Gesualdo • 21 luglio 2015

Una giovane ragazza, una dei tanti testimonial della nuova campagna di informazione del governo ungherese, mostra un volto sereno, rassicurante, fiducioso per un futuro radioso e prosperoso. A prima vista un’occhiata alla réclame potrebbe indurre a pensare che questa ragazza abbia colto una grande possibilità nella propria vita, come una borsa di studio, continua

Viktor Orbán all’Eurovision con una canzone sul muro

By Redazione • 27 giugno 2015

Chiudete gli occhi e immaginate la scena. Il Premier ungherese, Viktor Orbán che canta una canzone sulla costruzione del muro, annunciato pochi giorni fa dal Ministro degli Esteri, Péter Szijjártó. Cosa avrà da cantare a noi “occidentali liberal terroristi” il Signor Orbán? Con lo sguardo severamente corrucciato da cui trabocca continua