Russia Archivi - Pagina 2 di 6 - OltremediaNews

A321: Putin promette vendetta per abbattimento aereo sul Sinai

By Daniele Cardetta • 17 novembre 2015

Il 31 ottobre in Sinai il velivolo A321 è precipitato nel deserto. Inizialmente si pensava o forse si sperava che potesse essere stata una avaria ma con il passare dei giorni si è purtroppo concretizzato lo spettro del terrorismo dell’Isis. Guardacaso i russi avevano cominciato a bombardare in Siria le continua

Russia. Si indaga ancora sul velivolo A321 precipitato nel Sinai

By Daniele Cardetta • 9 novembre 2015

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha confermato in queste ore di aver ricevuto tutta una serie di preziose informazioni da parte del governo britannico circa la tragica caduta dell’aereo passeggeri russo A321 precipitato in circostanze ancora nebulose nel deserto del Sinai dopo essere partito da Sharm El Sheik.
Inutile dire continua

Metrojet. Prende forma l’ipotesi attentato sul Sinai

By Daniele Cardetta • 2 novembre 2015

Sembra di rivedere in qualche modo scenari già accaduti in Ucraina con il famoso Mh-17, non fosse che in qual caso vi fossero ben pochi dubbi circa l’accaduto. In quel caso si sapeva che il boeing della Malaysian era stato abbattuto, quello che non si sapeva, e ancora non si continua

Sfiorato “incidente” Usa-Russia nei cieli siriani

By Daniele Cardetta • 15 ottobre 2015

Le guerre hanno un inizio e una fine, e per quanto ormai sia dal 2011 che in Siria si combatte la speranza è che si stia arrivando perlomeno a intravedere una possibilità di porre fine ai combattimenti e alle sofferenze della popolazione. Secondo quanto riferito dal “The Guardian” e altre continua

Ucraina. Mh17, Ancora nessuna verità sull’abbattimento

By Daniele Cardetta • 13 ottobre 2015

Dopo che il 17 luglio del 2014 un Boeing 777 della Malaysian Airlines è stato abbattuto sui cieli ucraini ancora non è stato possibile ricostruire cosa esattamente successe quel giorno e a chi attribuire la responsabilità dell’abbattimento. Il consiglio di sicurezza olandese ha reso noto un rapporto secondo cui sarebbe continua

La Siria degli Assad e l’intervento di Mosca

By Redazione • 11 ottobre 2015

L’intervento russo in territorio siriano, del quale si discuteva da mesi e che ha avuto inizio lo scorso 30 settembre, sta sollevando forti polemiche tra i Paesi occidentali ed all’interno dell’Alleanza Atlantica. A Damasco, invece, il coinvolgimento russo è stato accolto con favore dal governo di Bashar al Assad, da continua

Siria. Si intensificano i raid russi

By Daniele Cardetta • 7 ottobre 2015

Nelle ultime ore i russi avrebbero significativamente aumentato l’intensità dei raid contro i ribelli islamici in Siria. Secondo molti si tratterebbero dei bombardamenti più massicci dall’inizio delle operazioni del 30 settembre. I raid si sarebbero concentrati soprattutto nelle zone di Idlib e di Hama e avrebbero colpito duramente i ribelli continua

Siria. Tutto pronto per l’intervento della Russia?

By Daniele Cardetta • 23 settembre 2015

L’ambasciata russa presso Damasco è stata colpita da un proiettile di mortaio che non ha però causato vittime. Il Cremlino mediante il ministero degli Esteri ha subito condannato l’attacco che è stato attribuito a militanti jihadisti e ha auspicato una “chiara presa di posizione da parte di tutti i membri della continua

Siria. E’ alta la posta in gioco per la Russia

By Daniele Cardetta • 10 settembre 2015

La situazione in Siria è talmente complicata che è difficile riuscire a districarsi in un contesto di guerra totale e di ingerenze straniere che si incrociano. Una guerra che dura ormai da quattro anni e che ha già causato decine di migliaia di morti senza che si intraveda una fine. continua

Siria. Sempre più fonti parlano di intervento russo

By Daniele Cardetta • 3 settembre 2015

Inizialmente la notizia di un maggiore coinvolgimento della Russia nella guerra civile siriana era circolata tramite un sito israeliano, Ynetnews. Poi la notizia, ben lungi dall’essere smentita, ha cominciato a circolare anche su altri organi di stampa, non ultimi anche il Times e il Daily Telegraph che hanno presentato un continua