resistenza Archivi - OltremediaNews

Roma: una fine estate all’insegna del neofascismo

By Roberto Consiglio • 1 settembre 2017

Agosto, il mese delle vacanze (almeno per chi può permettersele) e del relax, è finito. Settembre, il periodo in cui ricomincia la normale vita quotidiana, è appena cominciato.
Tra pochi giorni,  l’8 settembre, cadrà il settantaquattresimo anniversario della firma dell’armistizio italiano durante la seconda guerra mondiale. In quel giorno del 1943, continua

Parma: 95 anni fa le “Barricate” antifasciste nel quartiere dell’Oltretorrente

By Roberto Consiglio • 24 luglio 2017

Il fascismo, nel corso del ventennio in cui è stato al potere in Italia, non ha mai avuto un consenso a trecentosessanta gradi. Nonostante la repressione messa in atto in vari modi, ad esempio con le “Leggi Fascistissime” del 1926, furono molti gli eventi che videro donne e uomini di continua

Roma: i 90 anni dalla fondazione del quartiere di Torpignattara

By Roberto Consiglio • 12 luglio 2017

Torpignattara è un quartiere sulla via Casilina nel quadrante di Roma sud-est. Il più delle volte viene descritto semplicemente come una zona degradata, dove si verificano brutti episodi che vedono come protagonisti i migranti che abitano quelle vie. Fortunatamente, però, Torpignattara non è solo questo ma è anche un rione continua

XM24: intervista agli attivisti dello storico spazio sociale di Bologna a rischio sgombero

By Roberto Consiglio • 30 giugno 2017

L’XM24 è uno dei più importanti spazi sociali di Bologna. Da oggi, venerdì 30 giugno 2017, questo luogo può essere sgomberato in qualsiasi momento dalla sua storica sede all’interno dell’ex mercato di via Fioravanti, nel quartiere della Bolognina.
Per sfidare questa decisione è stata organizzata una due giorni di festa “non continua

Intervista ai Malasuerte Fi Sud: la musica militante “made in Florence”

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2017

I Malasuerte Fi-Sud sono un gruppo musicale di Firenze formatosi nel settembre 1997 nel C.P.A. ( Centro Popolare Autogestito) della zona meridionale del capoluogo toscano. Le loro canzoni hanno trattato, da sempre, le tematiche dell’antifascismo, resistenza, solidarietà, lotta di classe, diritto al lavoro e alla casa.
Gli stessi Malasuerte non seguono un genere musicale continua

Ugo Forno: 75 anni fa nasceva l’ultimo caduto della Resistenza romana

By Roberto Consiglio • 27 aprile 2017

Il 4 giugno 1944 la città di Roma veniva liberata, dopo ben 271 giorni di occupazione nazi-fascista, dalle truppe anglo-americane sbarcate ad Anzio il 22 gennaio precedente. Tutti noi abbiamo in mente le immagini dei soldati a stelle e strisce che entrano trionfanti nella Città Eterna, tramite la via Appia continua

Ex Snia: giornata di resistenza al laghetto di via Prenestina

By Roberto Consiglio • 18 aprile 2017

Il laghetto dell’Ex Snia Viscosa, uno spazio verde all’incrocio tra via Prenestina e via di Portonaccio a Roma, è uno dei pochi luoghi naturali che ha vinto la sua battaglia contro la speculazione e la cementificazione in quella zona della Capitale d’Italia. Con l’avvicinarsi della festa del 25 aprile, in continua

Quadraro: il quartiere di Roma Sud ricorda il rastrellamento nazi-fascista del 1944

By Roberto Consiglio • 10 aprile 2017

Il 17 aprile 1944 la città di Roma subiva una delle ferite più dure della sua Resistenza alle truppe di occupazione nazi-fasciste. In quella giornata, infatti, avveniva il rastrellamento del Quadraro: quartiere di Roma sud che, per la sua forte indole antifascista, gli occupanti tedeschi avevano soprannominato “Nido di Vespe“.
Il continua

Roma: 73 anni fa il rastrellamento del quartiere di Centocelle

By Roberto Consiglio • 3 aprile 2017

Roma durante l’occupazione nazista, durata dal settembre 1943 al giugno 1944, ebbe varie e numerose zone periferiche in cui la Resistenza ricoprì un ruolo essenziale. Dal Quadraro a Tor Pignattara, passando per il Quarticciolo e Villa Gordiani, furono molteplici le borgate che, in quei mesi, diedero il loro contributo alla continua

Fosse Ardeatine: 73 anni fa la strage nazifascista a Roma

By Roberto Consiglio • 22 marzo 2017

Il 24 marzo 1944 le truppe nazi-fasciste, che occupavano la città di Roma dai primi giorni di settembre del 1943, commisero una delle stragi più infami che la popolazione della Città Eterna ricordi: la strage delle Fosse Ardeatine. 335 prigionieri, prelevati soprattutto dalle carceri di via Tasso e Regina Coeli, continua