repressione Archivi - OltremediaNews

Kurdistan: voci dalla regione medio-orientale alla Sapienza di Roma

By Roberto Consiglio • 5 novembre 2017

Ultimamente il Kurdistan viene sempre meno messo sotto la luce dei riflettori da parte dei media locali. Da quando la guerra all’Isis, in cui le truppe curde hanno pagato un alto numero di morti, non ricopre più quel ruolo primario si è perso anche interesse per ciò che sta avvenendo continua

Ischia: ecco il G7 dei ministri degli interni. Appello alla mobilitazione

By Roberto Consiglio • 16 ottobre 2017

Si svolgerà dal 19 al 21 ottobre prossimi il G7 dei ministri degli interni ad Ischia. Ancora una volta, questa riunione tra i grandi, viene seguita da una forte repressione nel tentativo di mettere a tacere le varie voci discordanti del mondo attuale.
Ischia, lo ricordiamo, è stata colpita da un continua

G7 di Torino: appello per il corteo di sabato 30 settembre

By Roberto Consiglio • 21 settembre 2017

Il 27 settembre, data di inizio del G7 della scienza, dell’industria e del lavoro a Torino, si avvicina sempre di più. Con essa continuano ad arrivare anche gli appelli alle mobilitazioni contro la “riunione dei grandi” nel capoluogo piemontese.
Il clima a Torino, come avvenuto anche nelle altre città che hanno continua

Amburgo: nuovo appello per il rilascio degli arrestati durante il G20 di inizio luglio

By Roberto Consiglio • 13 settembre 2017

Dal 6 all’8 luglio scorso si è tenuta, nella città tedesca di Amburgo, la riunione del G20, vale a dire dei 20 paesi più industrializzati della terra. Per l’occasione, la città anseatica, ha subito una vera e propria militarizzazione con migliaia di forze dell’ordine presenti nelle strade.
Nonostante ciò, sono state continua

Torino: nuovo appello alla mobilitazione in vista del G7 del lavoro e dell’industria di fine settembre

By Roberto Consiglio • 6 settembre 2017

Bologna, Bari, Taormina, Amburgo ed ora Torino. Dopo aver toccato, in questo 2017, varie città italiane ed europee la saga delle “riunioni dei grandi della Terra” è pronta ad una nuova puntata. Dal 27 settembre al 1 ottobre prossimi, infatti, nel capoluogo piemontese si terrà il G7 della scienza, dell’industria continua

Parma: 95 anni fa le “Barricate” antifasciste nel quartiere dell’Oltretorrente

By Roberto Consiglio • 24 luglio 2017

Il fascismo, nel corso del ventennio in cui è stato al potere in Italia, non ha mai avuto un consenso a trecentosessanta gradi. Nonostante la repressione messa in atto in vari modi, ad esempio con le “Leggi Fascistissime” del 1926, furono molti gli eventi che videro donne e uomini di continua

G20: repressione in atto ad Amburgo in vista della riunione dei grandi della Terra

By Roberto Consiglio • 3 luglio 2017

Ci risiamo, il 7 e l’8 luglio prossimi si svolgerà l’ennesima “riunione dei grandi della Terra“. Questo evento sarà ancora più importante per due ragioni: la prima è che è un summit del G20 e, di conseguenza, riunisce i 20 paesi più industrializzati del mondo, per essere precisi gli stati continua

Tormina: militarizzazione e repressione in vista del G7 nel comune siciliano

By Roberto Consiglio • 19 maggio 2017

Ci siamo, manca ancora una settimana e poi si aprirà il G7 di Taormina. La riunione dei 7 paesi più industrializzati al mondo, infatti, si terrà nel piccolo comune siciliano in provincia di Messina il 26 e 27 maggio prossimi.
Purtroppo, come ad ogni “riunione dei grandi della terra“, non mancano continua

Ex51: evento sulla Curva Sud della Roma allo spazio sociale di Valle Aurelia

By Roberto Consiglio • 2 marzo 2017

Il 20 e 21 aprile prossimi si terrà, negli spazi dell’università La Sapienza di Roma, il “Teppa- festival delle resistenze metropolitane“. All’evento ci si sta avvicinando, in queste settimane, con una serie di appuntamenti che riguardano vari ambiti della vita delle periferie capitoline trattati sotto numerosi e differenti punti di continua

Piazza Fontana: un ricordo della strage milanese

By Roberto Consiglio • 12 dicembre 2016

Oggi, 12 dicembre 2016, ricorre il 47esimo anniversario dalla strage di piazza Fontana. Alle ore 16:37 del 12 dicembre 1969 una bomba con 7 chili di tritolo esplose all’interno della Banca dell’Agricoltura, il bilancio fu tragico: 17 morti e ben 88 feriti.
Immediatamente furono accusati gli anarchici del capoluogo milanese: Giuseppe continua