no tav Archivi - OltremediaNews

Tav: la Camera ratifica il trattato con la Francia per la costruzione dell’Alta Velocità in Val Susa

By Roberto Consiglio • 21 dicembre 2016

Brutte notizie arrivano per il movimento No Tav che, dal lontano 1991, si sta opponendo alla costruzione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione. Poche ore fa, infatti, la Camera del parlamento italiano ha dato via libera al ddl che ratifica l’accordo tra il governo italiano e quello francese per continua

Io Sto Con Chi Resiste: la serata romana in solidarietà al movimento No Tav

By Roberto Consiglio • 24 novembre 2016

Continuano a giungerci inquietanti notizie dalla Val Susa legate alla lotta No Tav. Giovedì scorso, ad esempio, ben 38 imputati/e su 53 totali sono stati condannati ad una pena complessiva di 84 anni di reclusione.
Il maxiprocesso No Tav, almeno questo è il nome con cui viene descritta tale azione legale, continua

Un Viaggio Che Non Promettiamo Breve: il libro di Wu Ming 1 sulla lotta No Tav

By Roberto Consiglio • 18 novembre 2016

La lotta del movimento No Tav contro la linea ad alta velocità Torino-Lione in Val Susa va avanti da circa 25 anni. Che ci sia il centrodestra o il centrosinistra al governo, chiunque sia il ministro delle Infrastrutture, questa ferrovia continua ad essere riconosciuta dalle istituzioni come una vera e continua

CSOA Askatasuna: 20 anni di lotte e antifascismo sotto la Mole Antonelliana

By Roberto Consiglio • 19 ottobre 2016

Torino, la città della Fiat e dalla famiglia Agnelli. Non ti aspetteresti che proprio qui, nella vecchia capitale del Regno sabaudo, il 16 novembre 1996 veniva occupato un edificio in corso Regina Margherita, a pochi chilometri dalla Mole Antonelliana e dalla centralissima piazza Castello, a cui sarebbe stato dato il continua

Coisp: la polemica del sindacato di polizia contro il movimento No Tav

By Roberto Consiglio • 6 ottobre 2016

Il Coisp (Coordinamento per l’Indipendenza Sindacale delle forze di Polizia) torna a far parlare di sè. Dopo gli attacchi alla sorella di Stefano Cucchi, a seguito della perizia del GIP, secondo la quale il giovane geometra romano sarebbe morto per un attacco epilettico, il piccolo sindacato delle forze dell’ordine si continua

Ex OPG Occupato: lo spazio sociale di Napoli. Festival “Je Sò Pazzo”, Intervista agli attivisti

By Roberto Consiglio • 7 settembre 2016

Napoli è da sempre una città con un certo spirito ribelle e i fatti storici stanno lì a dimostrarlo: dalla rivolta, guidata da Tommaso Masaniello, contro la corona spagnola a metà XVII secolo fino alle Quattro Giornate della fine di settembre 1943 contro gli occupanti nazisti nel corso della seconda continua

Alta Felicità: riflessioni sul festival No Tav a Venaus

By Roberto Consiglio • 25 luglio 2016

Proprio ieri, in località Venaus, si è concluso il festival “Alta Felicità” organizzato dal movimento No Tav della Val Susa e dallo stesso comune della valle piemontese. Un evento partito sotto i migliori auspici e conclusosi con un bilancio più che positivo.
Leggi: Val Susa, ecco il “Festival Alta Felicità”
Si capiva continua

I Ribelli della Montagna: il libro sul movimento No Tav. Intervista all’autore

By Roberto Consiglio • 7 luglio 2016

“I Ribelli della Montagna” è il nuovo libro di Adriano Chairelli che tratta del movimento No Tav. L’autore, messo sotto accusa per un suo articolo uscito nel luglio 2012 su Contropiano.org riguardante la situazione in Val Susa, è diventato famoso per l’opera “Malapolizia“, un libro-inchiesta sulle cosiddette “morti di stato” continua

No Tav: iniziativa all’Ex Snia di Roma in favore del movimento della Val Susa

By Roberto Consiglio • 6 luglio 2016

Lo scorso 21 giugno ben 23 appartenenti al movimento No Tav, di età compresa dai 18 ai 70 anni, sono stati sottoposti a misure cautelari di vario genere. Per la procura torinese questi attivisti, il 28 giugno 2015, avevano partecipato ad una delle numerose manifestazioni in Val Susa contro la continua

Repressione contro i No Tav ultrasettantenni

By Nicola Gesualdo • 22 giugno 2016

Non c’è stato nessun errore nell’immagine caricata a sfondo di questo articolo, la signora che entra preso la caserma dei carabinieri è una dei 23 No Tav condannati ieri dalla Procura per i fatti del 28 giugno scorso, quando  il movimento tutto ha deciso di trasgredire ai divieti imposti dalla continua