Giuseppe Paolo Tronca Archivi - OltremediaNews

CSOA Corto Circuito: sgomberato lo storico spazio sociale del quartiere Tuscolano di Roma

By Roberto Consiglio • 13 ottobre 2016

Alle prime luci dell’alba di oggi è iniziato il sequestro del CSOA Corto Circuito nel quartiere Tuscolano di Roma. L’azione è stata caratterrizata dall’arrivo di una cinquantina di blindati delle forze dell’ordine nella zona di piazza Cavalieri del Lavoro.
Stando alle ultime testimonianze non si tratta, ufficialmente, di un vero e proprio continua

Violenza sulle donne: parola al collettivo “Una Stanza Tutta Per Sé”

By Roberto Consiglio • 15 giugno 2016

Da alcune settimane la stampa nostrana si è focalizzata sul tema della violenza sulle donne. A far riaccendere la luce su una questione così delicata è stato l’omicidio di Sara Di Pietrantonio, giovane ventiduenne del quartiere della Magliana di Roma uccisa dal suo ex ragazzo nella serata tra il 28 continua

Forte Prenestino: 30 anni fa l’occupazione dello spazio sociale a Centocelle

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2016

Era il 1 maggio 1986 quando il CSOA Forte Prenestino veniva occupato un gruppo di giovani del quartiere di Centocelle. Domenica prossima quindi, 1 maggio 2016, il più importante centro sociale di Roma, ma anche uno dei più conosciuti di tutta Italia, festeggerà il 30esimo anniversario d’occupazione.
Una storia, quella del continua

Roma: impressioni sul corteo di sabato 19 marzo

By Roberto Consiglio • 21 marzo 2016

Sabato scorso, 19 marzo 2016, la Roma che non si piega e che continua la sua lotta, ha dato una ulteriore prova di forza. Circa 20.000 persone, infatti, sono scese in piazza per partecipare al corteo, indetto dal movimento “Roma Non Si Vende“, per gridare il loro disappunto contro le continua

Roma: quale futuro per le realtà sociali della Città Eterna?

By Roberto Consiglio • 19 febbraio 2016

Sono giorni abbastanza concitati all’interno del Grande Raccordo Anulare per quel che riguarda la politica degli sfratti e degli sgomberi: lunedì scorso, come da noi documentato, dopo aver occupato la sede di “Patrimonio, sviluppo e valorizzazione” del Comune, gli attivisti sono riusciti ad ottenere un incontro col sub-commissario capitolino Bruno continua