fascismo Archivi - OltremediaNews

Il Governo verde-oro e l’antirazzismo

By Nicola Gesualdo • 7 agosto 2018

Sono bastati circa 2 mesi di governo verde-oro (Movimento 5 Stelle e Lega), per far emergere un’Italia nuova, un’italianità latente, che non riusciva, appunto, ad emergere, o meglio, a riemergere. Sembra essersi spostato l’asse della ragione, ed anche il terreno sul quale discutere, almeno per chi dovrebbe agire in nome e continua

Fascismo. L’ipocrisia mainstream e le responsabilità interne

By Nicola Gesualdo • 8 dicembre 2017

Il fascismo è tornato. Questo il leitmotiv degli ultimi mesi, come se fosse una novità, o forse lo è per chi, fino ad oggi, ha preferito mettere la testa sotto la sabbia, giustificando, tollerando o addirittura convivendoci con chi esprimeva apertamente la propria appartenenza fascista e i suoi metodi.
Sorprende, e continua

Roma: ecco l’undicesima edizione del festival Renoize tra musica, antifascismo e socialità

By Roberto Consiglio • 27 agosto 2017

Si sta concludendo un mese di agosto 2017 in cui quotidianamente, in ogni parte di Italia, si sono registrati episodi di stampo razzista, sessista o fascista. Lo scorso 4 agosto, ad alcuni paesi della provincia di Salerno, Giffoni Valle Piana e San Cipriano Picentino, sono apparsi dei cartelli, a firma continua

Fosse Ardeatine: 73 anni fa la strage nazifascista a Roma

By Roberto Consiglio • 22 marzo 2017

Il 24 marzo 1944 le truppe nazi-fasciste, che occupavano la città di Roma dai primi giorni di settembre del 1943, commisero una delle stragi più infami che la popolazione della Città Eterna ricordi: la strage delle Fosse Ardeatine. 335 prigionieri, prelevati soprattutto dalle carceri di via Tasso e Regina Coeli, continua

Radiosonar: i 13 anni della web radio indipendente tosco-romana

By Roberto Consiglio • 16 settembre 2016

Radiosonar è una emittente radiofonica nata nel 2002 sul web. Libera da ogni logica di mercato e di partito, è un vero e proprio spazio aperto dove chiunque può dar voce alle proprie idee e al proprio pensiero personale. Questa emittente, inoltre, si è distinta per essere al fianco del CSO continua

QUELLA VOLTA CHE SONO ANDATO ALLA PRIMA DE LA SCALA CON DI CANIO

By Fabio Bellacicco • 15 settembre 2016

Sono andato un volta con Paolo Di Canio alla prima de La Scala a vedere la Turandot. Non ci hanno fatto entrare. “Paolo, ci hanno cacciato non perché avevi la scritta DVX sul braccio, ma perché ti sei presentato a maniche corte!”. Allora siamo andati in un circolo Arci a continua

Renato Biagetti: 10 anni fa l’omicidio del giovane antifascista

By Roberto Consiglio • 27 agosto 2016

Sono passati ben 10 anni dalla morte di Renato Biagetti. La mattina del 27 agosto 2006, infatti, questo giovane ragazzo romano, appena laureatosi in ingegneria robotomatica e con una grande passione per il mondo del suono e della musica, moriva dopo aver partecipato ad una dancehall sulla spiaggia di Focene.
Dopo continua

Strage di Bologna: Stato, fascisti e massoneria

By Redazione • 2 agosto 2016

Strage di Bologna. Erano le 10.25 del 2 agosto del 1980 quando una bomba esplodeva nella stazione di Bologna, causando la morte di 85 persone e il ferimento di oltre 200.
Come esecutori materiali furono individuati dalla magistratura alcuni militanti di estrema destra, appartenenti ai Nuclei Armati Rivoluzionari (NAR), tra cui Giuseppe continua

Valerio Marchi: un ricordo a 10 anni dalla morte

By Roberto Consiglio • 22 luglio 2016

Il mondo ultras continua ad essere criminalizzato dai mass-media nazionali. Per fortuna vi sono dei personaggi che, con il loro lavoro, riescono, o sono riusciti, a mostrare anche altri lati di un mondo complesso come quello di coloro che frequentano le curve dei vari stadi italiani.
La sera del 22 luglio 2006 se continua

Fermo. Un omicidio fascista

By Nicola Gesualdo • 9 luglio 2016

Un fascista, Amedeo Mancini, ha ucciso di botte una persona di nazionalità nigeriana, Emmanuel Chidi Mamdi, dopo aver insultato la moglie Chirery, anch’essa nigeriana e dal colore della pelle nera. Stiamo parlando di un omicidio a sfondo razziale, perpetrato da parte di un soggetto, a quanto emerge oggi, appartenente a quella continua