Cuba Archivi - OltremediaNews

Cuba è vicina agli accordi con l’Ue ma la rimozione dell’embargo Usa resta lontana

By Daniele Cardetta • 23 ottobre 2015

Notizie importanti su Cuba arrivano da Bruxelles dove l’ambasciatore cubano in Belgio, Norma Goicochea, ha detto chiaramente di vedere più probabile nell’immediato la firma dell’accordo che si sta negoziando da tempo con l’Unione Europea piuttosto che la fine dell’embargo americano su Cuba. ”Credo di sì, che siamo più vicini a concludere con continua

Fidel Castro chiede milioni di dollari agli Usa come risarcimento per l’embargo

By Daniele Cardetta • 14 agosto 2015

In occasione del suo ottantanovesimo compleanno Fidel Castro, l’ormai ex leader Maximo della Rivoluzione cubana ha voluto dire la sua sulla situazione economica e politica attraversata dal suo paese in un momento assai delicato a causa dell’apertura di Obama che ha portato a un processo di normalizzazione nei rapporti tra continua

Oms. Cuba primo paese a eliminare trasmissione Hiv da madre in figlio

By Daniele Cardetta • 1 luglio 2015

Pubblico non è sinonimo di inefficienza come in molti hanno cercato di far credere negli ultimi decenni. Con un certo successo peraltro dato che soprattutto in Occidente tale convinzione della preminenza del settore privato su quello pubblico è diventata quasi endemica. A dimostrarlo l’Organizzazione mondiale della sanità, l’Oms, che ha continua

Cuba. Arriva la “Rivoluzione” anche sul Web

By Daniele Cardetta • 22 giugno 2015

Cuba sta attraversando un importante periodo di cambiamento che in realtà è cominciato parallelamente al presunto disgelo con gli Stati Uniti e sta continuando ancora adesso. Raul Castro, che esercita il ruolo di presidente ormai da anni dopo che Fidel Castro si è fatto da parte per motivi di salute, continua

Colombia. Il ruolo degli Usa nel processo di pace con le Farc

By Daniele Cardetta • 21 maggio 2015

Una guerra civile che dura da oltre cinquanta anni tra il governo della Colombia e le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc), potrebbe ora arrivare a una fine anche se il contesto entro cui ci si muove è molto intricato e la ripresa delle ostilità sempre dietro l’angolo. In questa continua

Cuba-Usa. Disgelo forse, resa no

By Daniele Cardetta • 13 aprile 2015

Siamo pronti a discutere di tutto ma ci vuole pazienza“, queste le parole di Raul Castro, il presidente 83enne di Cuba e fratello di Fidel che a Panama, nella cornice del vertice delle Americhe, ha anche affermato di credere all’onestà di Barack Obama che non può certo assumersi la colpa continua

Fidel Castro: ritorno in pubblico dopo un anno di assenza

By Francesco Stati • 5 aprile 2015

Fidel Castro è vivo: dopo oltre un anno di assenza dalla vita pubblica, durante il quale si sono susseguite periodicamente notizie sul suo presunto decesso, è riapparso in pubblico “in perfetta forma” per incontrare una delegazione di venezuelani, sull’isola per una missione di solidarietà.
L’ex presidente cubano, secondo quanto riportato dall’organo continua

Venezuela. Firme di solidarietà per il governo

By Daniele Cardetta • 23 marzo 2015

Gli attivisti venezuelani hanno deciso di darsi da fare dopo che Barack Obama, con una decisione discussa e discutibile, ha dichiarato il Venezuela una minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti. Una mossa, quella della Casa Bianca, volta a destabilizzare il governo di Maduro già in difficoltà a causa della continua

Cuba. Raul Castro annuncia vicinanza a Maduro

By Daniele Cardetta • 19 marzo 2015

Nonostante in molti, più per speranza che per constatazione, abbiano commentato la distensione tra L’Avana e Washington come una resa della prima alla seconda, Cuba continua a non cedere per quanto riguarda la propria visione del mondo e soprattutto dimostra di tenerci eccome alla propria indipendenza.
Dopo che Obama, con una continua

Istruzione. Nessuno meglio di Cuba secondo la Banca Mondiale

By Daniele Cardetta • 16 marzo 2015

Altro che “Buona Scuola“, a Cuba si fa sul serio quando si parla di educazione, al punto che persino una organizzazione internazionale come la Banca Mondiale ha deciso di premiare L’Avana per gli investimenti effettuati nel sistema educativo. Cuba infatti si è piazzata al primo posto nella classifica stilata dalla continua