cinema Archivi - Pagina 2 di 3 - OltremediaNews

“Montage of Heck”: il primo docufilm ufficiale su Kurt Cobain

By Veronica Oddi • 18 marzo 2015

Dopo gli indagatori e non autorizzati film “Kurt&Courtney” (Nick Broomfield, 1998) e “Last Days” (Gus Van Sant, 2005), incentrati prettamente sulle ultime tragiche 48 ore di Kurt Cobain, arriva il primo documentario ufficiale sulla vita del frontman dei Nirvana, realizzato soprattutto con materiali inediti. “Sarà il The Wall della nostra continua

Lucca Film Festival 2015 con Terry Gilliam e l’omaggio a Cronenberg

By Veronica Oddi • 13 marzo 2015

Si terrà a partire da domenica 15 marzo l‘undicesima edizione del Lucca Film Festival, che si unisce all’Europacinema di Viareggio.
L’evento di quest’anno è dedicato al regista canadese David Cronenberg, che sarà presente durante il programma di proiezioni, concerti e conferenze dedicate al suo lavoro; in questa occasione verrà anche presentato continua

Oltremedia consiglia: Vizio di Forma

By Marco Marras • 6 marzo 2015

Vizio di Forma (Inherent Vice) è il nuovo film di Paul Thomas Anderson, la pellicola è ispirata all’omonimo romanzo di Thomas Pynchon.
La struttura del film è quella di un noir classico. Un detective di Los Angeles nel 1970 a cui vengono affidati diversi casi, che inevitabilmente si intersecano tra loro continua

Oltremedia consiglia: Birdman (speciale Oscar)

By Veronica Oddi • 25 febbraio 2015

Un piano sequenza (quasi) continuo, un fluire ipnotico di corridoi, un alternarsi e un fondersi di realtà e finzioni. Un insieme di storie dentro altre storie in cui i personaggi mescolano, perdono e ritrovano le loro (reali o presunte) identità, mettendo a nudo le debolezze, le ossessioni e i conflitti continua

Oscar 2015: trionfa Birdman di Iñárritu. Eddie Redmayne e Julianne Moore migliori attori protagonisti

By Veronica Oddi • 23 febbraio 2015

Si è conclusa tra la notte del 22 e 23 febbraio l’87esima cerimonia degli Academy Awards al Dolby Theatre di Los Angeles presentata da Neil Patrick Harris, con un’apertura che omaggia deliziosamente la Settima Arte.
E in questa edizione è Birdman – O l’imprevedibile virtù dell’ignoranza di Alejandro González Iñárritu a continua

Oltremedia consiglia: Il Nome del Figlio

By Marco Marras • 17 febbraio 2015

Il Nome del Figlio di Francesca Archibugi è il remake italiano del film francese Cena tra Amici che, a sua volta, è l’adattamento cinematografico della piece teatrale Le Prénom, o forse Il Nome del Figlio è l’adattamento per il cinema italiano della piece teatrale Le Prénom, da cui è stato continua

Oltremedia consiglia: El Topo

By Marco Marras • 7 febbraio 2015

Jodorowsky è uno degli artisti più versatili e geniali della metà del novecento. Regista, scrittore, sceneggiatore, giornalista, fumettista. L’artista cileno ha lasciato il segno in molti campi. Nel fumetto per esempo, insieme al disegnatore Moebius, ha scritto la più importante graphic novel di fantascienza del secolo, l’Incal punto di riferimento continua

Girando a Cinecittà: gli studios di nuovo in mostra

By Veronica Oddi • 26 gennaio 2015

Le ambientazioni tipiche degli Spaghetti Western, i costumi di Alida Valli e Farley Granger indossati in “Senso” di Visconti, quelli di Liz Taylor e Richard Burton nei film “Cleopatra” e “La Bisbetica domata”, la vespa che ha portato a spasso per Roma Gregory Peck e Audrey Hepburn: questo e molto continua

Oltremedia consiglia: Big Eyes

By Veronica Oddi • 5 gennaio 2015

Dopo due anni di silenzio il principe dark del cinema fa il suo ritorno sul grande schermo con una pellicola biografica – esattamente vent’anni dopo Ed Wood –, in uno stile decisamente differente (colori pastello e luce solare non sono di certo elementi tipici delle opere burtoniane) da quello a continua

Oltremedia consiglia: Elephant Man

By Marco Marras • 31 dicembre 2014

David Lynch è un regista difficile. Criptico e complicato, ogni sua pellicola è un viaggio contorto nella psiche umana, negli aspetti più profondi e cupi dell’uomo. Elephant Man è  un film diverso, un film che ha poco dei temi e dello stile tipico del regista, ma che sottolinea la poliedricità continua