austerità Archivi - OltremediaNews

UE: i 60 anni dei Trattati di Roma tra molte domande e poche certezze

By Roberto Consiglio • 21 marzo 2017

Il 25 marzo 1957 venivano firmati, presso la sala degli Orazi e dei Curazi del Palazzo dei Senatori al Campidoglio, quelli che sono passati alla storia come i “Trattati di Roma“. Con tale firma si diede vita a quello che era il primo embrione dell’attuale Unione Europea: la CEE ( continua

Renato Biagetti: 10 anni fa l’omicidio del giovane antifascista

By Roberto Consiglio • 27 agosto 2016

Sono passati ben 10 anni dalla morte di Renato Biagetti. La mattina del 27 agosto 2006, infatti, questo giovane ragazzo romano, appena laureatosi in ingegneria robotomatica e con una grande passione per il mondo del suono e della musica, moriva dopo aver partecipato ad una dancehall sulla spiaggia di Focene.
Dopo continua

Roma: sabato 19 il corteo pro spazi sociali

By Roberto Consiglio • 17 marzo 2016

Si preannuncia un weekend abbastanza caldo a Roma: per il 19 marzo, infatti, è in programma il corteo “Roma Non si Vende“ contro le politiche portate avanti in questi ultimi mesi dal commissario straordinario al Campidoglio Francesco Paolo Tronca. La manifestazione chiede l’annullamento immediato del DUP (Documento Unico di Programmazione) firmato continua

La partita di Tsipras e il futuro dell’Europa

By Michele Trotta • 11 luglio 2015

13 miliardi di euro, aumenti IVA, tagli alle baby pensioni e tasse per gli armatori. Questa la proposta messa sul tavolo da Tsipras, questo è quanto il premier greco può concedere in cambio di un prestito ponte e una ristrutturazione del debito (ormai arrivato al 180% del PIL). Un piano continua

Le conseguenze economiche del voto

By Fabrizio Leone • 26 gennaio 2015

“Il popolo greco ci ha dato un mandato molto chiaro, la Grecia lascia l’austerità, lascia dietro di sé anni di oppressione, la Grecia va avanti con la speranza verso un’Europa che sta cambiando”. Con queste parole Alexis Tsipras, nuovo primo ministro greco, ha commentato lo storico risultato emerso dalle urne. Syriza, continua