atene Archivi - OltremediaNews

Pavlos Fyssas: 5 anni fa l’omicidio del rapper greco per mano dei fascisti di Alba Dorata

By Roberto Consiglio • 14 settembre 2018

La musica, da parecchio tempo, è un ottimo modo per contrastare varie forme di estremismo di destra e i suoi ideali. D’altronde, chi non conosce a memoria almeno una strofa di canzoni partigiane come “Bella Ciao” o “Ribelli della Montagna“?
Purtroppo però, a volte, chi si è cimentato in tale campo continua

Alexis Occupato: lo spazio sociale di via Ostiense a rischio sgombero

By Roberto Consiglio • 1 dicembre 2016

Da quattro anni, sulla via Ostiense di Roma, vi è un bellissimo spazio sociale chiamato “Alexis Occupato“. Aperto nel 2012 è dedicato alla figura di Alexandros Grigoropoulos: uno studente greco di 15 anni ucciso, il 6 dicembre 2008, nel quartiere Exarchia di Atene nel periodo delle mobilitazioni più intense contro continua

Atene: ecco un nuovo spazio pro-migranti nella struttura dell’hotel City Plaza

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2016

Nel periodo più buio in Europa per quel che riguarda la politica dell’accoglienza migranti, arrivano anche notizie “fuori dalle righe” dal paese che vive in prima linea questa emergenza: la Grecia. Ad Atene infatti, la capitale del paese ellenico, alcuni giorni fa è stato occupato il City Plaza hotel per continua

Corteo No Expo: niente estradizione per quattro cittadini greci

By Roberto Consiglio • 9 gennaio 2016

Il Tribunale di Atene ha negato l’estradizione per quattro dei cinque ragazzi greci accusati di aver partecipato lo scorso primo maggio al corteo No Expo a Milano. Quella manifestazione, come molti ricordano, si concluse con violenti scontri tra polizia e manifestanti per le strade del capoluogo lombardo.
Lo scorso 12 novembre continua

La partita di Tsipras e il futuro dell’Europa

By Michele Trotta • 11 luglio 2015

13 miliardi di euro, aumenti IVA, tagli alle baby pensioni e tasse per gli armatori. Questa la proposta messa sul tavolo da Tsipras, questo è quanto il premier greco può concedere in cambio di un prestito ponte e una ristrutturazione del debito (ormai arrivato al 180% del PIL). Un piano continua

Istantanee da Atene. La leggenda ripercorre la realtà

By Redazione • 8 luglio 2015

Atene, così come tutta la Grecia, oggi è al centro di una discussione planetaria. Le bellezze della capitale ellenica, culla della democrazia, sembrano essere intatte e poste lì a ricordare cosa ha rappresentato la Grecia per la storia della democrazia.
Atene con i suoi 655.780 abitanti rappresenta la città più ricca della continua

Democrazia: storia di un concetto nato nel paese ellenico

By Roberto Consiglio • 8 luglio 2015

Democrazia: una parola che sentiamo spesso usare dai vari politici, europei e non, per giustificare qualsiasi loro decisione presa.  Si pensi, inoltre, a quanti partiti di moltissimi paesi decidono di usare l’aggettivo “democratico” nel loro nome. Ma dove nasce questa democrazia? E come si è evoluta nel corso della storia?
Composta continua

Grecia. Dopo la vittoria nel referendum Varoufakis si dimette a sorpresa

By Daniele Cardetta • 6 luglio 2015

Mentre i burocrati europei schiumano letteralmente rabbia di fronte alla vittoria del “no”, questa mattina il ministro delle Finanze Varoufakis ha pensato bene di sorprendere tutti comunicando le sue dimissioni. Una sorta di sacrificio da parte del vulcanico ministro per far ripartire le trattative e trovare finalmente una soluzione alla continua

Possibile Grexit. UE, FMI e capitalismo: di chi è la colpa

By Michele Trotta • 26 maggio 2015

Davide contro Golia. L’impressione, dopo gli annunci (e alle successive smentite) di un’ormai prossima (nuova) insolvenza greca, è che l’attuale premier Tsipras e il popolo greco tutto si siano imbarcati in una sfida impossibile da vincere.
Le parole di ieri del ministro dell’interno Nikos Voutsis, nonostante le smentite di oggi, la continua

Se questa è una resa

By Fabrizio Leone • 25 febbraio 2015

Alla fine è arrivata. La tanto attesa lettera del ministro Varoufakis è stata consegnata all’Eurogruppo che, viste le difficoltà negoziali apparentemente insormontabili dei giorni addietro, ha accolto con soddisfazione la proposta greca. Più commentata che analizzata e più citata che letta, la lettera con cui Syriza ha evitato l’interruzione degli continua