Anfratti dal Mondo

Il respiro delle città: Roma

By Andrea Serafini • 8 gennaio 2016

Chissà come sarà arrivata tanta grandezza in un unico posto. Gli artisti, la storia.
Mattia vagava per le strade di Roma e aveva perso tutto. O meglio, questo era ciò che credeva perché aveva perso il suo amore. Stella lo aveva lasciato da qualche giorno a causa del vortice di confusione continua

Torino light city

By Nicola Gesualdo • 30 dicembre 2015

La light city evocata da Lucio Altarelli nel suo libro “Light city: città in allestimento” è una sorta di epifania di insegne, di pubblicità, di luci, di “effetto notte”, di spettacoli e installazioni. Un allestimento effimero stabilmente insediato nel paesaggio contemporaneo in cui il nuovo (quello costituito da installazioni, proiezioni continua

Colonia, la città dei mercatini di natale.

By Emanuele Masellis • 11 dicembre 2015

Situata sul Reno nella regione Renania settentrionale, Colonia è la quarta città per numero di abitanti della Germania.
Colonia, distrutta per oltre il 90% durante l’ultima guerra, oggi è la sede di un’importante università e di un arcivescovado della Chiesa cattolica. Il duomo di Colonia, la più grande chiesa gotica del continua

Il respiro delle città: Venezia

By Redazione • 2 dicembre 2015

Questa è la storia di due amici e della magia della loro città: Venezia. Leo e Mira non si erano mai visti prima e tutto accadde non per caso… ma per un motivo. Erano tra i pochi in grado di percepire una forza: il respiro e la voce della propria continua

Il respiro delle città: Piazza dei Miracoli

By Nicola Gesualdo • 19 novembre 2015

Che cos’è un nome?
La citazione illustre è in questo caso anche decisamente utile per affermare che il nome è un segno. Nomen omen. È l’indizio di qualcosa che esiste anche se a qualcuno risulta difficile notarlo.
Ci sono posti incredibili al mondo, ricchi di fascino e indecifrabilità. Pisa è uno di continua

Alla scoperta della Tuscia. Corchiano

By Redazione • 11 novembre 2015

Ad ogni passo una scoperta. Un luogo di inconfondibile magia, dove il tempo sembra si sia fermato.
Una sorta di bolla, di luogo-cronotopo come forse avrebbe affermato Bachtin, dove il tempo e lo spazio, passeggiando fra le tagliate create dall’acqua secoli e secoli fa, si dilatano fino a scomparire, rendendo possibili continua

Alla scoperta del fiume Lato

By Redazione • 5 novembre 2015

Il fiume Lato è un corso d’acqua fondamentale per l’intero sistema ecologico della “Terra delle Gravine”, in quanto è il terminale di raccolta delle acque provenienti dalle gravine di Castellaneta, Laterza e Palagianello.
Il corso d’acqua, lungo circa 5 km, nasce nei pressi della Masseria Sant’Andrea Grande, con l’unione del torrente continua

I mercatini di Palermo. Un tuffo nel passato

By Nicola Gesualdo • 8 ottobre 2015

Palermo, il capoluogo siciliano caratteristico per i mercatini rionali. Vucciria, Ballarò, Mercato delle pulci, Borgo Vecchio. Basta buttarsi tra i vicoli di questi quartieri per respirare un’aria diversa rispetto a quella dei tanti mercatini che si trovano nelle città italiane.
Nei mercatini palermitani sembra di tornare indietro nel tempo; odori, sapori continua

La Camargue, un mix di natura e cultura

By Emanuele Masellis • 5 settembre 2015

La Camargue, nel cuore del delta del fiume Rodano, nel sud della Francia, si estende per più di 140.000 ettari ed è l’Habitat naturale per molte specie animali e vegetali. I cavalli bianchi e i tori neri sono originari del luogo e vengono allevati in ranch enormi. Questa terra pianeggiante continua

MARSIGLIA. Il porto sul Mediterraneo.

By Emanuele Masellis • 22 agosto 2015

Dominata dalla basilica di Notre-Dame-de-la-Garde (situata a sud del porto) Marsiglia è di sicuro la città più multietnica della Francia.
Soprannominata dai francesi la Cité Phocéenne (la città focese), fu fondata nel 600 a.C. da marinai greci originari di Focea, che si stabilirono nella parte a nord dell’attuale porto. Il quartiere, continua