INTERCETTAZIONI AMBIENTALI

Qualcuno ipotizza che la graduale estinzione dei panda sia causata dalla legge sulle intercettazioni ambientali. Quelli del WWF, infatti, piazzano le microspie dietro gli alberi di bambù per capire quando e dove gli animali andranno ad accoppiarsi, ma il panda femmina, che è riservato per natura, se ne accorge e smette di procreare. Fabrizio Rondolino si è detto contrario a questa pratica invadente, Travaglio ovviamente a favore. Secondo lui infatti sono stati solo due i casi in cui queste intercettazioni sono state pubblicate sui giornali (National Geographic e Focus), in tutti gli altri casi sono servite ai biologi per girare filmati pornografici da far vedere alla Nasica (scimmia del Borneo). Secondo altri invece la causa sta nel dormire con il Wi-Fi dello smartphone acceso.
Barbara D’Urso guarda tutti i video che pubblica Andrea Scanzi su Facebook e poi mette il cuoricino. Una volta ha messo la faccina che ride.

Comincia ad occuparsi di satira sul blog di Luttazzi, dopo la sua chiusura entra a far parte del collettivo di Acido Lattico e Lercio. Collabora con Alessandro Serra (Ales+Fabel) per illustrazioni satiriche e surreali.

Sito: http://fabiobellacicco.altervista.org/

Add your comment

XHTML : You may use these tags : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled website. To get your own globally-recognized avatar, please register at Gravatar.com