Culture

Intervista ai Malasuerte Fi Sud: la musica militante “made in Florence”

By Roberto Consiglio • 28 aprile 2017

I Malasuerte Fi-Sud sono un gruppo musicale di Firenze formatosi nel settembre 1997 nel C.P.A. ( Centro Popolare Autogestito) della zona meridionale del capoluogo toscano. Le loro canzoni hanno trattato, da sempre, le tematiche dell’antifascismo, resistenza, solidarietà, lotta di classe, diritto al lavoro e alla casa.
Gli stessi Malasuerte non seguono un genere musicale continua

Ugo Forno: 75 anni fa nasceva l’ultimo caduto della Resistenza romana

By Roberto Consiglio • 27 aprile 2017

Il 4 giugno 1944 la città di Roma veniva liberata, dopo ben 271 giorni di occupazione nazi-fascista, dalle truppe anglo-americane sbarcate ad Anzio il 22 gennaio precedente. Tutti noi abbiamo in mente le immagini dei soldati a stelle e strisce che entrano trionfanti nella Città Eterna, tramite la via Appia continua

“In quel preciso istante”. Retroscena di un reportage in Kenia

By Nicola Gesualdo • 14 aprile 2017

Arriva in libreria In quel preciso istante. Retroscena di un reportage in Kenya, photo book dell’ argentino Guillermo Luna.
Il Photo book, è un’altro aspetto che caratterizza la casa editrice Edizioni Il Galeone, che ha edito il lavoro del fotografo argentino; raccontare una storia attraverso le immagini di chi usa l’obiettivo continua

Muro di Casse: il libro sulla cultura rave. Intervista all’autore Vanni Santoni

By Roberto Consiglio • 13 aprile 2017

Dalla maggior parte delle persone le feste rave vengono viste come un semplice luogo in cui le persone che le frequentano si “sballano” fino al limite ascoltando musica che viene sprigionata per parecchie ore di fila da enormi muri di casse sonore, i cosiddetti sound system. Un luogo dove la continua

Teppa: il programma completo della due giorni del festival delle resistenze metropolitane

By Roberto Consiglio • 12 aprile 2017

Oramai l’attesa è finita; il 20 e 21 aprile prossimo si terrà, presso l’università “La Sapienza“  di Roma, il “Teppa- festival delle resistenze metropolitane“. L’evento vuole far conoscere tutti i tipi di opposizioni che, negli ultimi tempi, si sono sviluppate nelle zone più lontane dal centro delle città.
Attraverso tematiche quali continua

Cool Runnings: la storica crew del reggae romano festeggia i 20 anni al Forte Prenestino

By Roberto Consiglio • 6 aprile 2017

Nell’aprile 1997 iniziava il suo percorso musicale una storica crew del panorama reggae romano chiamata Cool Runnings. La scelta del nome, che in dialetto giamaicano si traduce con “vai in pace” o “buon viaggio“, esprimeva a pieno gli ideali di questi ragazzi con la passione per la musica reggae.
I Cool continua

Dope One: intervista al rapper napoletano. Parte del movimento culturale anti-Salvini

By Roberto Consiglio • 1 aprile 2017

Lo scorso 11 marzo Salvini era a Napoli per uno dei suoi comizi in una delle più importanti città dell’Italia Meridionale. Ad accogliere il leader leghista degnamente, e tutte le sue idee dichiaratamente xenofobe e razziste, vi era un nutrito gruppo di persone scese in piazza, per una manifestazione organizzata continua

Sovverti la Metropoli: il progetto culturale-artistico-musicale del De Lollis Underground

By Roberto Consiglio • 23 marzo 2017

All’interno del De Lollis Underground, lo spazio sociale in via Cesare De Lollis al quartiere San Lorenzo di Roma, da alcuni mesi è attivo un progetto denominato “Sovverti la Metropoli“. L’iniziativa, che racchiude tre ambiti ben precisi: quello culturale, quello artistico e quello musicale, cerca di dar voce a tutte continua

Mr Phil: intervista al beatmaker “made in London”

By Roberto Consiglio • 15 marzo 2017

“Siamo senza direzione, una nazione in rotta verso l’autodistruzione, un’altra pantomima di un paese che ormai rischia il tracollo mentre pippa cocaina con il crocifisso al collo“: e’ questa, secondo me, la frase più bella ed emblematica della canzone “Piombo e Fango“. Il pezzo, uscito nel 2006, è nato dalla continua

Enotica: torna il festival che coniuga eros e vino al Forte Prenestino

By Roberto Consiglio • 15 marzo 2017

“Vino color del giorno, vino color della notte, vino con piedi di porpora o sangue di topazio, vino, stellato figlio della terra, vino, liscio come una spada d’oro, morbido come un disordinato velluto, vino inchiocciolato e sospeso, amoroso, marino, non sei mai presente in una sola coppa, in un canto continua