Castagnole alla crema

By Redazione
On 2 ottobre 2014 At 20:55

Category : Tu Porta da Bere.... al resto ci penso io
Tags : , , ,

Responses : No Comments

Related Posts


Fine settimana, relax e pace e poi impegni che possano distenderci, insomma, un susseguirsi di giorni da Riempire, nei quali trovare nuove Storie, Migliorarsi, Criticarsi e, in mezzo a tutto questo lavoro personale, respirare profondamente e stare in compagnia. Se accompagnassimo il tutto con un dolce di facile preparazione, goloso e da spizzicare, ancora meglio. Adotterò il classico nome, quello di castagnole, dato che ogni regione ne da una propria personale presentazione. Palline dorate e soffici, profumate con un buon rum e ripiene di crema al limone. Si preparano rapidamente e poi… dobbiamo sempre trovare un modo per rilassarci, per prenderci cura di noi stessi rallentare i ritmi da cui ci lasciamo investire senza rendercene conto.

tu porta da bere

Per 40 piccole                                    

  •  40gr burro
  •  200gr farin
  •  1 bust. Lievito
  •  1 scorza limone
  •  1 shot di rum
  •  2 uova
  •  1 vanillina
  •  50gr zucchero
Unite la farina con lo zucchero, il lievito, le uova, il burro (a temperatura ambiente), la vanillina, la scorsa di limone grattugiata, il rum. Amalgamate gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Trasferite l’impasto sul tavolo da lavoro, tagliatelo in più parti e ricavarne dei serpenti di pasta. Con un coltello a lama liscia, tagliate dei pezzi grandi quanto una biglia. Formate delle palline e friggetele in abbondante olio a fiamma medio-bassa, rigirandole nella padella fin quando risulteranno ben gonfie e dorate. Il tempo di cottura varia a seconda della grandezza delle castagnole, ma risulta essere davvero breve.
tu porta da bere

Crema

Ing. Per la crema

  •    50gr farina
  •    500ml latte
  •    6 tuorli
  •    150gr zucchero
  •    1 limone

tu porta da bere castagnole

Grattugiate il limone ed unitelo al latte, facendolo sobbollire in una casseruola, mentre, in una terrina, montate i tuorli con lo zucchero. Fuori dal fuoco, amalgamate gli ingredienti con l’aiuto di una frusta e, quando il composto risulterà spumoso, setacciate e aggiungete la farina e, poco per volta, il latte con il limone. Portare il composto sul fuoco e mescolare continuamente. Quando starà per raggiungere il punto di ebollizione, il composto tenderà ad assumere la classica densità della crema. Dopo 5 minuti, quando la crema sarà densa e avrà il suo colore classico, toglietela dal fuoco. Una volta che la crema sarà pronta, aspettate che si intiepidisca, ponetela nella sac à poche e, prendendo una ad una le castagnole, farcitele.

                 Edmondo Grassi

                 Foto di Maria Gerardi
Oltremedianews è un sito web di informazione indipendente, impegno sociale e partecipazione politica. Non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge 62/2011. Le notizie e le immagini inserite in questo sito sono di nostra produzione, e sono quindi distribuite con la licenza di cui sotto, oppure provengono dal web. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, basta che ci scriviate e saranno subito rimosse senza discussioni“.

Add your comment

XHTML : You may use these tags : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled website. To get your own globally-recognized avatar, please register at Gravatar.com