Emanuele Masellis, Autore su OltremediaNews

Colonia, la città dei mercatini di natale.

By Emanuele Masellis • 11 dicembre 2015

Situata sul Reno nella regione Renania settentrionale, Colonia è la quarta città per numero di abitanti della Germania.
Colonia, distrutta per oltre il 90% durante l’ultima guerra, oggi è la sede di un’importante università e di un arcivescovado della Chiesa cattolica. Il duomo di Colonia, la più grande chiesa gotica del continua

La Camargue, un mix di natura e cultura

By Emanuele Masellis • 5 settembre 2015

La Camargue, nel cuore del delta del fiume Rodano, nel sud della Francia, si estende per più di 140.000 ettari ed è l’Habitat naturale per molte specie animali e vegetali. I cavalli bianchi e i tori neri sono originari del luogo e vengono allevati in ranch enormi. Questa terra pianeggiante continua

MARSIGLIA. Il porto sul Mediterraneo.

By Emanuele Masellis • 22 agosto 2015

Dominata dalla basilica di Notre-Dame-de-la-Garde (situata a sud del porto) Marsiglia è di sicuro la città più multietnica della Francia.
Soprannominata dai francesi la Cité Phocéenne (la città focese), fu fondata nel 600 a.C. da marinai greci originari di Focea, che si stabilirono nella parte a nord dell’attuale porto. Il quartiere, continua

Un leghista alla festa della FIOM: La Banda Bassotti e la Sinistra non ci stanno!

By Emanuele Masellis • 21 giugno 2015

 Dopo le numerose polemiche, il dibattito sul Jobs Act e pensioni, che si sarebbe dovuto svolgere alla festa della FIOM a Bergamo, è stato annullato.
Alla notizia che al dibattito del metalmeccanici ci sarebbe doveto assere Massimiliano Fedriga, esponente della Lega Nord, ha scaturato una serie malumori attorno al popolo della continua

Porta Portese. Il mercato delle pulci di Roma.

By Emanuele Masellis • 6 maggio 2015

Si dice che c’è chi si è arredato la casa acquistando i mobili a Porta Portese.
Nel più famoso mercato delle pulci di Roma e forse anche d’Italia, si può trovare di tutto: dai vestiti “di marca”, al servizio di piatti un po’ sbeccato, dai lampadari anni cinquanta ai soprammobili.
Presso Porta continua

La processione notturna di Molfetta

By Emanuele Masellis • 7 aprile 2015

A Molfetta, il mattino del venerdì Santo, avviene la processione delle statue che ripercorrono i momenti della passione di Cristo, fino alla sua morte. Ha inizio alle 3.30 del mattino e prosegue, ininterrottamente, per quasi 10 ore.
Ogni statua esce dalla propria chiesa di appartenenza, trasportata a spalla dagli incappucciati delle continua

Book Pride. Prima fiera dell’editoria indipendente

By Emanuele Masellis • 29 marzo 2015

Si conclude oggi ai Frigoriferi Milanesi la prima edizione della fiera dell’editoria indipendente. Completamente autofinanziata, l’iniziativa è stata ideata per salvaguardare la “bibliodiversità”, la varietà delle produzioni culturali, messa sempre di più a rischio dall’azione dei grandi gruppi editoriali.
Per tre giorni, il capoluogo lombardo è diventato il luogo di incontro e riflessione. continua

Ivrea e la battaglia delle arance

By Emanuele Masellis • 17 febbraio 2015

 Nella Città di Ivrea, in Piemonte, ogni anno si svolge uno storico e folcloristico Carnevale. La manifestazione, nata nel 1808, è una rievocazione delle rivolte popolari realmente accadute in epoca medievale.
L’elemento che differenzia quello di Ivrea dalle altre manifestazioni carnevalesche è la celebre “Battaglia delle Arance”.
La leggenda narra che le continua

A Bergamo i giovani ricordano Ferruccio Dell’Orto

By Emanuele Masellis • 8 febbraio 2015

Oggi a Bergamo si è tenuta una manifestazione organizzata da un gruppo di giovani ragazzi, per commemorare Ferruccio Dell’Orto, partigiano diciassettenne ucciso dai fascisti l’8 febbraio del 1945.
La sventura ebbe inizio quando un repubblichino gli sparò. Il giovane partigiano fu portato nella vicina caserma dove fu seviziato per tre quarti continua

L’acqua e la vita a Vinh Long, sul delta del Mekong

By Emanuele Masellis • 3 febbraio 2015

 
 
 
Lungo le rive del delta del Mekong, nella omonima provincia, sorge Vinh Long, una piccola cittadina che conta poco meno di 150 mila abitanti.
La città è situata tra la giungla e una complessa rete di canali. Le case, che sorgono sulla riva del fiume, sono per la maggior parte piccole. Caratteristico continua