Daniele Cardetta, Autore su OltremediaNews

Siria. Arrivano le prime ammissioni dal Qatar

By Daniele Cardetta • 9 maggio 2016

Hamad bin Jassim Al Thani ha rilasciato un’ intervista al Financial Times in cui ha rivelato alcuni particolari sulle ingerenze del Qatar negli affari interni della Siria a partire dal 2011.  Ma andiamo con ordine: il Financial Times ha pubblicato una intervista all’ex primo ministro del Qatar, lo sceicco Hamad bin continua

Siria. Usa pronti a inviare altri 200 soldati

By Daniele Cardetta • 18 aprile 2016

La Siria diventerà molto più affollata nelle prossime ore in quanto la Casa Bianca ha annunciato di essere pronta ad aumentare il proprio impegno militare contro lo Stato Islamico.  Ora che i russi e l’esercito siriano hanno conseguito risultati anche importanti come la liberazione di Palmira, ecco che gli americani continua

Siria. Usa cominciano a riconoscere un ruolo “costruttivo” a Mosca

By Daniele Cardetta • 30 marzo 2016

A distanza di mesi dall’inizio della campagna russa in Siria forse qualcuno anche in Occidente sta cominciando ad ammettere che Mosca sta contribuendo alla lotta allo Stato Islamico, soprattutto dopo la liberazione di Palmira da parte dell’esercito siriano e con il supporto aereo russo, un successo militare strategico che certifica continua

Siria. Esercito siriano a un passo dalla riconquista di Palmira

By Daniele Cardetta • 24 marzo 2016

Secondo le ultime notizie provenienti da diversi fonti accreditate, le forze armate siriane, coadiuvate da milizie locali avrebbero riconquistato alcune zone di Palmira mettendo in fuga i miliziani dell’Isis che avevano preso possesso del sito archeologico sin dal maggio 2015, mettendo peraltro a repentaglio le preziosissime vestigia dell’antica Palmira. In continua

Siria. Putin annuncia il ritiro delle forze militari russe

By Daniele Cardetta • 14 marzo 2016

L’intervento russo in Siria voluto da Vladimir Putin è ufficialmente arrivato alla conclusione. Lo ha annunciato lo stesso presidente russo sostenendo che l’intervento militare ha conseguito gli obiettivi prefissati. Nelle prossime ore comincerà dunque il ritiro di gran parte del personale militare russo, il tutto con l’obiettivo dichiarato da parte continua

Cina. Aumenta l’interesse di Pechino per la Siria

By Daniele Cardetta • 9 marzo 2016

Da tempo si discute sul ruolo della Cina nella vicenda siriana, anche perchè finora Pechino ha tenuto un ruolo piuttosto defilato. In realtà però il governo cinese guardava con attenzione a quello che accadeva in Siria dal momento che tra i jihadisti dell’Isis e non solo ci sarebbero anche alcuni continua

In Siria è forte la voglia di normalità

By Daniele Cardetta • 1 marzo 2016

Secondo diversi corrispondenti in Siria sembrerebbe che la popolazione, esausta da cinque anni di guerra civile, abbia accolto con entusiasmo il cessate il fuoco, tentando di tornare alla normalità. Come riportato da Der Spiegel, autorevole quotidiano tedesco, sembra che almeno nella capitale siriana Damasco e nelle altre principali città dove continua

Iran. Un successo le elezioni che premiano i riformisti di Rouhani

By Daniele Cardetta • 28 febbraio 2016

Un grande successo dei moderati e dei riformisti che sono avanzati nelle elezioni parlamentari soprattutto nella capitale Teheran, mostrando quindi la volontà dell’Iran di procedere sulla direzione già indicata da Hassan Rouhani, presidente dell’Iran i cui sostenitori sono riusciti anche a conquistare 30 seggi su 30 nella capitale Teheran.
Sulla base continua

Libia. La Francia conduce già operazioni militari

By Daniele Cardetta • 24 febbraio 2016

Mentre già alcuni scaldano i motori della propaganda di guerra per giustificare l’ennesima guerra al terrore a guida Nato e Usa in Libia, qualcuno sarebbe già operativo militarmente nel paese nordafricano da molto tempo. Stiamo parlando della Francia che, secondo il quotidiano transalpino Le Monde, starebbe già effettuando con le continua

Cina e Iran celebrano la Via della Seta 2.0

By Daniele Cardetta • 17 febbraio 2016

Non solo notizie di guerra, per fortuna arrivano anche notizie che ci parlano di un mondo che sta cambiando velocemente e sempre più interconnesso. In Iran nelle scorse ore si è verificato un avvenimento storico, ovvero l’arrivo di ben 32 container di merci nella stazione di Teheran provenienti dalla regione continua