20 gennaio 2014 - OltremediaNews

Oltre|Satira. L’audience sterminatrice

By • 20 gennaio 2014

Oltre|Satira. L’audience sterminatrice

Cambiare le regole per la televisione, ovvero delle elezioni, ovvero Michele Misseri, ovvero Berlusconi.

Sono anni ormai che in casa mia si annuncia di voler modificare le regole per cambiare canale in Tv, ma nonostante ciò tutto resta invariato. Ogni giorno tutti gli esponenti espongono le loro idee:  1. Papà: continua

Referendum sulla Costituzione: l’Egitto approva la novità

By • 20 gennaio 2014

Referendum sulla Costituzione: l’Egitto approva la novità

Dopo il referendum, ecco i dati ufficiali: altissimo l’astensionismo, e altissima la percentuale dei votanti che approva le modifiche alla costituzione.


Ancora non si capisce se la “vittoria” dei sì, nel referendum che ha visto come protagonisti gli egiziani nei giorni scorsi, e di cui da poco si sono continua

Australian Open, si entra nel vivo

By • 20 gennaio 2014

Australian Open, si entra nel vivo

Conclusi gli ottavi di finale, in campo maschile vengono rispettati i pronostici, mentrenel tabellone femminile escono molte tra le favorite.


Entrano nel vivo gli Australian Open. Agli  ottavi, grande prestazione di Roger Federer che si sbarazza in meno di due ore di Jo-Wilfried Tsonga (6-3 7-5 6-4). Lo svizzero continua

LEGGENDO: “Tutti i figli di Dio danzano” di H. Murakami

By • 20 gennaio 2014

LEGGENDO: “Tutti i figli di Dio danzano” di H. Murakami

Questa settimana la rubrica Leggendo recensisce “Tutti i figli di Dio danzano”, piccola raccolta di racconti di Haruki Murakami, autore già recensito su Oltremedia con “Kafka sulla spiaggia”. Sei piccoli racconti legati al disastroso terremoto di Kōbe, vite che mutano il loro destino in sole venti pagine. 


L’autore giapponese continua

L’Italia si mobilita contro l’Austerity per il diritto all’Abitare

By Redazione • 20 gennaio 2014

L’Italia si mobilita contro l’Austerity per il diritto all’Abitare

Lunedì 20 gennaio è la giornata di mobilitazione italiana della rete Abitare nella Crisi contro l’Austerity imposto dal governo per rilanciare il diritto alla casa, allo studio, alla salute, al reddito, all’ambiente e alla libertà. 

Una giornata di mobilitazione a livello nazionale organizzato dalla rete Abitare nella Crisi all’interno continua