15 giugno 2013 - OltremediaNews

Siria. Ecco i veri “criminali di guerra”

By • 15 giugno 2013

Siria. Ecco i veri “criminali di guerra”

Secondo i termini della National Defense Authorization Act firmata direttamente dal pugno di Barack Obama, proprio il presidente americano, volendo fare una provocazione, potrebbe venire immediatamente arrestato per aver foraggiato Al Qaeda in Siria.


Può sembrare una provocazione, e sicuramente lo è, ma solo fino a un certo punto. continua

A.I.L. si festeggiano 40 anni di ricerca

By • 15 giugno 2013

A.I.L. si festeggiano 40 anni di ricerca

http://www.giornalettismo.com/archives/649667/la-scoperta-della-causa-della-leucemia-sosia/
Il prossimo 21 giugno sarà il quarantesimo anniversario della ricerca A.I.L. per la prevenzione e la cura dei tumori del sangue. Una Giornata Nazionale dedicata all’ascolto dei pazienti, per una ricerca scuientifica che migliori la qualità di vita dei malati e dei loro famigliari. Medici e pazienti, finalmente, alleati per continua

OLTREMEDIA CONSIGLIA – Old Boy

By • 15 giugno 2013

OLTREMEDIA CONSIGLIA – Old Boy

“La ricerca della vendetta, in sé, è certamente distruttiva ma l’immaginare, il tendere verso la vendetta può rendere più sopportabili le vite di chi sta soffrendo. Mettere in pratica la vendetta può portare infelicità e distruzione, ma serbare nel proprio animo l’idea della continua

Torino in piazza contro gli sfratti

By Redazione • 15 giugno 2013

Torino in piazza contro gli sfratti

Una manifestazione partecipata e colorata è partita nel pomeriggio per le strade di Torino per protestare contro l’ondata di sfratti nel capoluogo piemontese.

Torino è scesa in piazza contro gli sfratti. Lo ha fatto questo pomeriggio per le strade del centro cittadino, partendo dal concentramento di Via Madama Cristina, continua

Il voto in Iran: un referendum sull’occidente.

By • 15 giugno 2013

Il voto in Iran: un referendum sull’occidente.

Foto: it.euronews.com
Iran al voto. Alle presidenziali il popolo iraniano dovrà scegliere su molte questioni importanti: dal rapporto con l’occidente al programma nucleare portato avanti da Ahmadinejad. Sei i candidati in gara, ma sullo sfondo resta l’influente figura di Ali Khamenei.

Importante appuntamento in Iran dove ieri si sono tenute continua